Una nonna blogger

Carissimi, mercoledì 20 settembre sono diventata nonna: è nato Leonardo. Una gioia grandissima, indescrivibile. Ad appena un anno dal matrimonio di mio figlio, ecco un bimbo che spalanca i suoi occhi sul mondo.

Guardando la sua mamma che gli dà il latte, resto commossa da quel gesto che non è solo di nutrimento: il neonato apprezza il cibo ma anche l’affetto e la tenerezza di chi glielo assicura. Per la mamma il pasto del bimbo è un momento di comunicazione intensa: gli sorride, lo accarezza, gli parla, magari gli canta una canzone. Non per nulla la famiglia è detta anche “focolare domestico”: perché mangiare insieme è qualcosa che ci avvicina, uno scambio di tenerezza. E’ così dalla prima poppata e può essere così, se lo vogliamo (e dobbiamo volerlo!) per tutta la vita.

Guardo Leonardo che si acquieta subito appena la sua mamma lo prende in braccio per allattarlo, e penso che siamo fatti di corpo e anima, e quando nutriamo il corpo noi nutriamo anche l’anima. Il desiderio di cibo si combina con il desiderio di amore, il dono del cibo è dono di amore.

Benvenuto nelle nostre vite Leonardo! E già immagino che tra qualche tempo mi dirai: “Nonna, basta scrivere post sul tuo blog, spegni il computer e metti i biscotti in forno!”

7 commenti su “Una nonna blogger

  1. marierose ha detto:

    Tanti auguri !!!!

    Mi piace

  2. […] via Una nonna blogger — Pane & Focolare […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...