I confetti di Teodolinda

Cari amici del mio blog, domani si sposa mio figlio. In ogni epoca e a tutte le latitudini, il matrimonio è un evento ricco di significato non solo personale ma anche sociale e fortemente comunitario, che si festeggia anche con la convivialità a tavola. Condividere con i propri parenti e amici il pranzo di nozze assume un forte significato simbolico, perché il piacere e la bellezza che vengono realizzati sono espressione del desiderio di vivere un giorno così importante con le persone più care, creando quella magia di gioia e spensieratezza che la tavola bella e buona è sempre capace di realizzare.

L’immagine che vi propongo è quella del matrimonio di Teodolinda, regina dei Longobardi, e Agilulfo: siamo nella cappella del Duomo di Monza, tutta splendidamente affrescata con la vita della Regina (è la cappella che custodisce la Corona Ferrea: merita una visita). Vediamo la Regina seduta a mensa con il suo sposo e gli invitati: sul tavolo ci sono luccicanti coppe dorate piene degli immancabili confetti.

 

4 commenti su “I confetti di Teodolinda

  1. Monica ha detto:

    Felicitazioni vivissime! Auguro ai futuri sposi una feconda e lunga vita coniugale. Possano, nelle difficoltà che certamente sopraggiungeranno, esser tanto savi da nn guardarsi indietro ma in Alto

    Mi piace

  2. Serena ha detto:

    Tantissimi auguri per un matrimonio benedetto dal Signore! 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...